Hpv: "Urgente la prevenzione nei maschi"
  • Gio, 02/10/2014 - 16:47

“Importante il messaggio dato oggi dal ministro Lorenzin", commentano I responsabili  dell’Hpv-Unit degli IFO, Luciano Mariani, ginecologo e Aldo Venuti, virologo.  "La prevenzione è un’arma formidabile per l’intera popolazione ed è un grande risultato  poter prevenire i tumori attraverso la vaccinazione. La potenzialità del vaccino Hpv sta nell’altissima protezione conferita tanto alle femmine, quanto ai maschi delle patologie benigne come le condilomatosi genitali, oppure tumorali e pre-tumorali Hpv-correlate come il cancro della cervice uterina, vulva, vagina, ano, pene, orofaringe. I dati confermano inoltre sicurezza e tollerabilità.”

“Occorre fare ancora tanta informazione – proseguono Mariani e Venuti - ed è per questo che abbiamo messo online da poco un portale, unico in Italia, dedicato al tema dell’HPV, dove sono presenti indicazioni utili per i cittadini e per i professionisti della salute con tutte le più recenti acquisizioni sul virus, sugli studi in corso, sulla prevenzione e sulle modalità di accesso a controlli clinici e alla vaccinazione. La vaccinazione maschile contro la patologia da papilloma virus, attiva agli Ifo,  è assolutamente un atto dovuto in termini di equità di accesso alla prevenzione, sia per evitare la contaminazione della/del partner, quanto per evitare le patologie che possono insorgere nell’uomo.”

Per maggiori informazioni è possibile consultare il portale: www.hpvunit.it


Contenuti correlati