Farmacovigilanza, incontro Italia-Cina
  • Lun, 09/12/2013 - 15:48

La sorveglianza operata dall’Agenzia sui medicinali nell’ambito delle attività di farmacovigilanza; i controlli sulla qualità dei prodotti; le ispezioni di Good Manufacturing Practices connesse al rilascio o alla revisione delle autorizzazioni ai siti di produzione di medicinali finiti e di principi attivi. Sono i temi al centro dell'incontro che si è tenuto oggi all’Agenzia Italiana del Farmaco. Un incontro bilaterale con una delegazione della Food and Drug Administration della provincia cinese dello Zhejiang, guidata dal Direttore Generale Zhu Zhiquan, che si è aperto con l'intervento di Luca Pani, direttore generale dell’Aifa. Sono inoltre stati approfonditi gli aspetti riguardanti la definizione dei prezzi e del regime di rimborsabilità dei medicinali, in correlazione all’applicazione dell’Health Technology Assessment, nonché le modalità di recepimento in Italia delle normative comunitarie. Gli ospiti della delegazione cinese hanno presentato le attività svolte dall’istituzione da loro rappresentata, nella provincia dello Zhejiang. Particolare apprezzamento è stato espresso per lo scambio proficuo di informazioni scientifico-regolatorie.

Dimensione: 
Politica sanitaria: 
Tags: 

Contenuti correlati