Bambini sicuri, dagli incidenti al cyberbullismo: incontro sabato a Villacidro
  • Ven, 14/11/2014 - 11:08

Non solo traumi della strada e incidenti domestici: allarme Cyberbullismo. In occasione della giornata mondiale del bambino e dell'adolescente, la Società Italiana di Pediatria in collaborazione con la polizia di Stato (Questura di Cagliari) e il comune di Villasor organizza una iniziativa pubblica sul tema " bambini sicuri".
"È la sicurezza del bambino e dell’adolescente, intesa in senso ampio: da quella in strada, gli incidenti stradali rappresentano una tra le principali cause di mortalità infantile, a quella in “rete”, dove gli adolescenti trascorrono sempre più tempo, dalla sicurezza in ambiente domestico al corretto uso dei farmaci in pediatria; dalla sicurezza alimentare, in particolare in aree ad alto rischio di inquinamento ambientale quella assistenziale intesa come diritto del bambino alle cure adeguate", spiega Giuseppe Masnata, presidente della Società italiana di pediatria, Sip, sezione Sardegna. La manifestazione che si svolgerà sabato 15 novembre alle 10.30 nel salone parrocchiale e nella corte del Castello Siviller a Villasor, prevede la partecipazione di pediatri, esperti della polizia di Stato, dirigenti scolastici e amministratori che si confrontano con un pubblico di bambini, adolescenti e genitori per sensibilizzare e promuovere l’adesione a modelli comportamentali che garantiscono l'applicazione delle norme di sicurezza.
Sono previste numerosi eventi che si terranno in diverse regioni con il coinvolgimento non solo del mondo pediatrico, ma anche dei rappresentanti di genitori, insegnanti, studenti, istituzioni, media e di tutte le componenti della società civile che si occupano della salute del bambino.
Sulla prevenzione dei rischi dall’abuso di internet con una particolare attenzione al cyber bullismo, la Società Italiana di Pediatria e la Polizia di Stato presenteranno un protocollo d’intesa volto a promuovere un uso positivo del Web.

 

Patologie correlate: 
Dimensione: 

Contenuti correlati