Ricerca e sperimentazione

La Commissione medico scientifica di Telethon nell'Isola

  • Mer, 20/06/2012 - 17:20
Dal 20 al 22 giugno il Parco scientifico e tecnologico di Pula ospiterà la Commissione di Telethon.

Raduno del cuore: nel 2016 raccolte nell’isola 82mila sacche

  • Mar, 25/07/2017 - 16:18
La Sardegna è una regione molto generosa ma è necessario incrementare le donazioni perché nell’isola il rapporto tra il numero dei talassemici e la popolazione residente è il più alto del mondo.

L'importanza della prevenzione per combattere l'ictus cerebrale

  • Ven, 21/07/2017 - 13:20
Numerose sono le iniziative dedicate alla prevenzione dell’ictus, dal National Stroke Awareness Month statunitense, alla Campagna di Prevenzione Ictus celebrata ogni anno in Italia, alla Giornata Mondiale del Cervello, che si celebra domani, 22 luglio promossa annualmente dalla World Federation of Neurology (WFN), ONG affiliata dell’Organizzazione Mondiale della Sanità.

Memoria, nella scoperta del gene del multitasking ruolo chiave per i ricercatori dell’Università di Cagliari

  • Ven, 21/07/2017 - 13:07
C’è anche un gruppo di ricercatori dell’Università di Cagliari nel team che ha svelato i meccanismi alla base della memoria a lungo termine e del “multitasking”, applicazioni nel campo della medicina personalizzata e nel trattamento di schizofrenia e sindrome da stress post-traumatico.

Salute: allarme diabete e obesità nelle città, interviene il Parlamento

  • Mer, 19/07/2017 - 16:14
È di pochi giorni fa l’allarme lanciato dagli esperti sulla crescita del rischio di malattie croniche non trasmissibili – in particolare diabete e obesità – riscontrato negli abitanti delle città. A questo si accompagnava la “Lettera aperta ai Sindaci italiani per promuovere la salute nelle città come bene comune”, siglata da Health City Institute, Associazione nazionale comuni italiani (Anci), Federsanità Anci, Rete italiana città sane dell’Organizzazione mondiale della sanità, Coni, Istituto superiore di sanità, rivolta agli oltre 8mila sindaci italiani (healthcitythinktank.org/Lettera-Aperta-ai-Sindaci.pdf).

Tatuaggi all’hennè: bambini e ragazzi a rischio dermatiti, lo rivela uno studio dell’Università di Perugia

  • Mer, 19/07/2017 - 15:15
Belli, indolori e soprattutto “a tempo”. I tatuaggi all’hennè sono ogni estate una forte tentazione soprattutto per bambini e adolescenti, una pratica in realtà che ha origini antichissime nei Paesi orientali e nell’Africa settentrionale. Ma a rivelarne il rischio per la pelle dei nostri bambini e ragazzi è uno studio realizzato dall’Università degli Studi di Perugia, recentemente pubblicato sulla rivistaInternational Journal of Environmental Research and Public Health.

Pagine