Primo Piano

12/06/2017
Love Yourself, da oggi nella menopausa qualcosa cambia
Il prossimo traguardo sono i 90 anni di aspettativa di vita delle donne, che saranno raggiunti in Occidente entro il 2030.
17/06/2017
Sovradosaggio per farmaci doppioni: 150mila anziani a rischio
Secondo i dati dellaSocietà Italiana di Cardiologia Geriatrica, il 13%-15% dei pazienti over 75 trattati per ipertensione, iperlipidemia o diabete, ha sperimentato almeno un episodio di doppia prescrizione, involontaria, di due sostanze identiche consigliate da due medici diversi.
17/06/2017
Ipertensione: primo fattore di rischio in Europa
L’ipertensione arteriosa è un problema che interessa un adulto europeo su tre. E il numero degli ipertesi è destinato a crescere a causa dell’invecchiamento generale della popolazione.

12/06/2017
Primi caldi: un vademecum per contrastare il colpo di calore
Durante i periodi di afa estiva, in luoghi dove il caldo e l’umidità raggiungono livelli critici, aumentano le probabilità di andare incontro ad un colpo di calore.
05/06/2017
La seada gluten free, tradizione e salute: quando la ricerca incontra l'impresa
Portare nel mercato un prodotto della tradizione – la seada – ma adatto ai celiaci perché senza glutine e con un'importante innovazione: una data di scadenza più lunga. E' questa l'idea alla base di Pasglufree, progetto promosso dall’Azione "Innovare".
07/06/2017
Viaggio nell'universo Sclerosi multipla con Eleonora Cocco
La sclerosi multipla è la prima causa di disabilità nei giovani dopo gli incidenti stradali. Colpisce una persona ogni 3 ore, viene per lo più diagnosticata tra i 20 e i 40 anni. Si è appena chiusa la settimana nazionale della sclerosi multipla con una fotografia della situazione scattata da Aism.

Video

La menopausa maschile esiste e i suoi effetti possono essere tenuti sotto controllo

L’ipogonadismo ad insorgenza tardiva, o deficit androgenico, è caratterizzato da una diminuzione dei livelli di testosterone tra gli uomini a partire dai 40 anni. Questo processo, simile alla menopausa, non comporta una completa cessazione della fertilità come nella menopausa stessa, sebbene tra i vari sintomi possa provocare disfunzione erettile e perdita della libido.